Breaking News
Loading...
domenica 23 marzo 2014

Info Post



Tu che guardi da casa non provarci: il tuo coach si arrabbierebbe moltissimo.

Ma se ti chiami Tempesti, allora tutto è permesso, come parare a due mani una controfuga 2c1 o un rigore a Rizzo, l'italiano più prolifico degli ultimi 5 anni.

1 commenti:

  1. roberto chieco26 marzo 2014 16:47

    (h) ...ma il rigore di rizzo era da ripetere

    RispondiElimina

Grazie per il commento, tiene vivo il post sui motori di ricerca e siamo più raggiungibili da chi non ci conosce!

 

Prima di lasciare il blog, ricordati di aggiungere il tuo LIKE alla mia pagina Facebook!

x